• pesca-proibita-capitaneria
  • pesca-proibita-reti-traino
  • pesca-proibita-reti-a-strascico
  • pesca-sportiva-proibita
  • pesca-proibita-di-anfore-archeologiche
  • pesca-proibita-di-reperti-archeologici

Pesca proibita

Pesca proibita è un documentario diretto da Victor de Sanctis. Ogni giorno pattuglie delle capitanerie di porto e della finanza escono in mare per ispezioni su veloci mezzi di intervento. Come la terra anche il mare ha le sue leggi che autorizzano determinate cose e ne proibiscono altre. Come sulla terra anche in mare esistono i fuorilegge. Scopo del documentario è informare e sensibilizzare le persone al rispetto e alla salvaguardia dell’ambiente, non solo della flora e della fauna che popolano i mari ma anche nel recupero di reperti archeologici dimenticati nei fondali marini.

I fuorilegge del mare

I fuori legge del mare, o i pirati moderni, contravventori alle norme del diritto internazionale sono quelli che praticano la pesca proibita. Pesca proibita, documentario di Victor de Sanctis, illustra la scala delle frodi in mare. Dai pescherecci che adoperano la pesca con reti a strascico dove la profondità è bassa comportando danni incalcolabili alla fauna marina, alla pesca sportiva con gli autorespiratori. Un excursus su quelli che sono i punti fondamentali per pescare nel rispetto dell’ambiente e della natura.

Sorgente: pellicola 35mm, sonoro, colore.

La pellicola fa parte del patrimonio storico cinematografico conservato all’interno dell’Archivio De Sanctis; è possibile guardare l’intero filmato registrandosi gratuitamente sulla piattaforma tecatv.com.

Category
Victor De Sanctis
Tags
ambiente, archeologia, ecologia, ecosistema, mare, natura, pesca, sub, subacquea