AKAI GX 260D

Akai GX 260D è un registratore audio nato nel 1980 dalla famosa ditta Akai. La casa produttrice è stata fondata nel 1929 e oggi ha sede a Singapore.

Akai GX 260D è un registratore a bobine 4 tracce con 2 canali audio e possibilità di autoreverse. Questo modello è dotato di 2 testine di cancellazione/registrazione serie GX e 2 testine di lettura serie GX. Ha inoltre, 3 motori, uno per ogni bobina più uno per il capstan. un motore di azionamento sincrono autolubrificante per isteresi e due motori di azionamento a bobina con rotore esterno a correnti parassite.

Il vantaggio del motore di azionamento del capstain centrale è quello di garantire prestazioni identiche in entrambe le direzioni del nastro. Si può scegliere tra due velocità di trascinamento: 3 ¾ e 7 ½ ips. Il rapporto di segnale/rumore corrisponde a 57 dB. Inoltre, è dotato di alimentazione a 220V. Il peso dell’apparecchio è di circa 20,8 Kg. La testina è un singolo cristallo, non ha particelle composite che possono rompersi e danneggiare il nastro o la stessa testina.

Quindi, la testa rimane senza usura per tutta la vita. In effetti, Akai lo garantisce.

Questo registratore audio fa parte del Museo delle attrezzature della Cineteca del Veneto. Tutte le strumentazioni che puoi osservare in questo museo virtuale sono state parte integrante di un progresso tecnologico che arriva ai giorni nostri. Con dedizione e altrettanta passione di impegniamo a recuperare questi pezzi di storia televisiva e cinematografica.

Se sei anche tu un appassionato o sei in possesso di apparecchiature che hanno fatto la storia tecnologica del cinema e della televisione, CONTATTACI! Saremo lieti di conoscerti.

Se ti interessa conoscere altri registratori audio presenti nel Museo puoi visitare la nostra pagina dedicata.

Category
Registratore Audio