Caratteristiche tecniche della telecamera Sony BVP 70

Sony BVP 70 è una telecamera broadcast Hi-end a 3CCD da 2/3”. Risoluzione 700 linee. Rapporto S/N 62dB. Eccellente telecamera per produzioni esterne ENG (con VTR) ed EFP (con CA multicore o triax).Sony BVP 70 con Sony BVW 5P. Anno di produzione 1986. Videoregistratore a cassette BETACAM SP formato small. Fino a 36 minuti di registrazione continua 4 canali audio (due canali audio longitudinali e due canali audio AFM) con monitor audio integrato. Display dello stato LCD retroilluminato Evoluzione del modello BVW1 registra nello standard BETACAM normal e BETACAM SP. Tra i più diffusi modelli di registratore portatile, grazie al sistema di aggancio compatibile con altre telecamere ed adattatori, diventa per anni lo standard di registrazione ENG (Electronic News Gatering). Terminerà la sua era solo alla comparsa dei supporti digitali.

Sony BVP 70 è una telecamera che fa parte del Museo delle attrezzature della Cineteca del Veneto. Tutte le strumentazioni che puoi osservare in questo museo virtuale sono state parte integrante di un progresso tecnologico che arriva ai giorni nostri. Con dedizione e altrettanta passione di impegniamo a recuperare questi pezzi di storia televisiva e cinematografica anche grazie al sostegno e aiuto di RunningTV.

REGIS

REGIS

Regis è una telecamera completa di viewfinder da studio B/N da 7”. Inoltre l’ottica è FUJI semi-servo C10x16RW-1.

PHILIPS VK 4003

PHILIPS VK 4003

Philips VK 4003 è una telecamera costruita nel 1991 nei Paesi Basi dalla casa produttrice Philips.

SONY DXC 537P

SONY DXC 537P

Sony DXC 537P è una telecamera a colori 3 CCD 2/3” con sensore da 700 linee Hyper HAD e 62dB di rappoto S/N