Caratteristiche tecniche del proiettore Fumeo X900

Fumeo X900 è un proiettore costruito nel 1971. Si tratta di un proiettore per pellicole 16mm a colonna da cabina e poteva montare lampade xenon fino a 900W. Questo modello è dotato di amplificatore audio interno da 25W per la lettura del sonoro ottico. In dotazione anche ingressi audio per un microfono ed un giradischi, per permettere la sonorizzazione ed il commento di film muti. I proiettori Fumeo erano i più diffusi nelle cabine dei cinema italiani, soprattutto quelli delle parrocchie. Vecchie strumentazioni cinematografiche come questi proiettori rappresentano oggi oggetti di grande bellezza e fascino. Capaci di riportate indietro nel tempo.

Questo proiettore fa parte del Museo delle attrezzature della Cineteca del Veneto. Tutte le strumentazioni che puoi osservare in questo museo virtuale sono state parte integrante di un progresso tecnologico che arriva ai giorni nostri. Con dedizione e altrettanta passione di impegniamo a recuperare questi pezzi di storia televisiva e cinematografica anche grazie al sostegno e aiuto di RunningTV.

GUARDA LE ALTRE ATTREZZATURE

PAILLARD BOLEX M8

PAILLARD BOLEX M8

Paillard Bolex M8 è un proiettore costruito in Svizzera dall’azienda Bolex Paillard

MICROTECNICA MICRON 26

MICROTECNICA MICRON 26

Microtecnica Micron 26 è un proiettore cinematografico per pellicola 16mm. Fu costruito negli anni ’50 ed è in grado di leggere il sonoro ottico.

CIRSE RENO

CIRSE RENO

Cirse Reno è un proiettore per pellicola da 8mm costruito intorno alla fine degli anni ’50. Non si può parlare della Cirse di Torino senza parlare della Silma.