Caratteristiche tecniche della cinepresa Beaulieu R16

La cinepresa Beaulieu R16 è la prima cinepresa 16mm reflex ad essere presentata dall’azienda francese Beaulieu, nel 1956. La casa produttrice Beaulieu nasce in Francia nel 1951 e produceva cineprese e proiettori destinati alle pellicole 8mm, Super 8mm, 16mm e Super 16mm. La Beaulieu R16 è una cinepresa per pellicola 16mm con una torretta e tre obiettivi. Il diaframma è manuale e il motore di trascinamento è meccanico. È la cinepresa prima del suo genere per caratteristiche e prestazioni. La Beaulieu R16 è destinata a dilettanti consapevoli e ha riscosso un enorme successo tra i cineamatori proprio per le sue ottime caratteristiche.

Questa cinepresa fa parte del Museo delle attrezzature della Cineteca del Veneto. Tutte le strumentazioni che puoi osservare in questo museo virtuale sono state parte integrante di un progresso tecnologico che arriva ai giorni nostri. Con dedizione e altrettanta passione di impegniamo a recuperare questi pezzi di storia televisiva e cinematografica anche grazie al sostegno e aiuto di RunningTV.

GUARDA LE ALTRE ATTREZZATURE

BENCINI COMET 8

BENCINI COMET 8

Bencini Comet 8 è una cinepresa economica per pellicola doppio 8mm che esordisce solo sul finire “dell’era” 8mm

KEYSTONE K 4C

KEYSTONE K 4C

Keystone K 4C è una cinepresa per pellicola 8mm fabbricata negli U.S.A. nel 1952. Mirino reflex e tre ottiche

BOLEX PAILLARD B8

BOLEX PAILLARD B8

Bolex Paillard B8 è una cinepresa per pellicola 8mm costruita nel 1953. Caricamento a molla con ottica a torretta